+39 334 8074306 staff@mentalfootball.it

Preparazione precampionato Settore Giovanile

Visto le numerose mail di richiesta arrivateci in redazione, abbiamo deciso di condividere una semplice proposta di preparazione precampionato dedicata alle categorie giovanissimi e allievi, con particolare attenzione per le società dilettanti.
La pianificazione prevede l’alternarsi di test, sedute di allenamento strutturate secondo la metodologia belga (Globale – Analitico – Globale), amichevoli e momenti di riposo.

La struttura della proposta Mental Football è paragonabile a un grande contenitore: al suo interno, ciascun allenatore può liberamente modificare obiettivi e carichi in base alle esigenze riscontrate in itinere.

Trattandosi di squadre non professionistiche i cui componenti sono nel pieno del loro periodo di formazione, riteniamo che la preparazione precampionato debba garantire in larga parte un percorso di tutela contro gli infortuni muscolari e delle sedute di allenamento coinvolgenti, dinamiche e veramente propedeutiche alla situazione di gara.

Per queste ragioni, le sedute di allenamento sono quasi interamente caratterizzate da esercitazioni con il pallone e aventi carichi cognitivi/tecnici/motori/percettivi del tutto simili alle esigenze della partita.
Di conseguenza, la forza viene sollecitata attraverso carichi naturali, cambi di direzione, balzi e altro ancora, in percorsi “funzionali” e affini alla prestazione.

In accordo con il pensiero del professor J. Bangsbo, preferiamo non innalzare troppo i “carichi fisici dell’allenamento” dopo un periodo di inattività determinato dalle vacanze estive.

Con l’occasione abbiamo il piacere di segnalare www.laltrametodologia.com come punto di riferimento importante e illuminato per la dimensione condizionale dell’allenamento, sulla base delle richieste di gara e della potenza espressa dal movimento.


Preparazione precampionato Mental Football

preparazione precampionato

La struttura della preparazione precampionato Mental Football prevede momenti di gara, sedute di allenamento, test fisici e momenti di riposo pensati per le categorie Allievi e Giovanissimi, i cui giovani componenti si trovano nel pieno del loro periodo di crescita e formazione.

L’alternanza tra giorni di lavoro e giorni di riposo può essere preservata, ma le tipologie di test, la durata delle sedute di allenamento, il loro numero quotidiano e, soprattutto, gli obiettivi di seduta devono/possono essere modificati sulla base delle esigenze del formatore/allenatore stesso.

Per semplificare, abbiamo inserito degli esempi coerenti di sedute di allenamento, in questa “ipotesi di programmazione”.
Naturalmente è possibile mantenere tale struttura anche per le categorie più piccoli, modificando proposte di allenamento e obiettivi fisici.

E’ ora disponibile per te MFA, un’applicazione che ti permette di creare le tue sedute di allenamento scegliendo tra le migliori esercitazioni dei più efficaci Settori Giovanili, in modo semplice e veloce!
Per averla non devi far altro che iscriverti gratuitamente su mfa.mentalfootball.com!


Giorno 1

Nel primo giorno di ritrovo è consigliabile prevedere un’intera giornata insieme al gruppo squadra; questo per favorire e velocizzare l’integrazione dei componenti nuovi con quelli “vecchi”, o semplicemente per passare un po’ di tempo insieme dopo la pausa estiva.
La seduta mattutina può essere di durata molto breve, costituita da proposte pseudo ludiche (a tema integrazione e cooperazione), esercitazioni per lo sviluppo della sensibilità della caviglia e giochi di posizione e/o possessi palla.
I test fisici selezionati dallo staff possono essere svolti nel pomeriggio, dopo aver pranzato insieme alla squadra e qualche ora di relax post-prandiale.
I giorni omessi dalla descrizione sottostante sono da considerarsi come “giorni di riposo”.

Esempio di esercitazione per migliorare la sensibilità della caviglia.


Giorno 2

Seduta di allenamento classica, in prevalenza aerobica, per allenare la costruzione di gioco strutturata in:

Attivazione – Trasmissioni Sensibili Multiple


Globale – Traghetto 4contro4 + 1

https://youtu.be/DPdDHiwovdM


Analitico – Corto/Corto/Lungo


Globale – 6contro6, costruzione e meta


Giorno3

Seduta di allenamento classica, dedicata all’allenamento della forza e a esercizi di prevenzione, per allenare intensità di gioco e transizioni, strutturata in:

  • Attivazione Globale Analitico Globale.

Giorno 5

Seduta di allenamento classica, dedicata alla velocità e rapidità, per allenare velocità di pensiero e problem solving, strutturata in:

  • Attivazione Globale Analitico Globale

Giorno 6 – Amichevole


Giorno 8

Seduta di allenamento classica, in prevalenza aerobica, per allenare la superiorità numerica strutturata in:

  • Attivazione Globale Analitico Globale

Giorno 9

Seduta di allenamento classica, dedicata all’allenamento della forza e a esercizi di prevenzione, per allenare la finalizzazione, strutturata in:

  • Attivazione Globale Analitico Globale

Giorno 10

Seduta di allenamento classica, dedicata alla velocità e rapidità, per allenare tempi di gioco, strutturata in:

  • Attivazione Globale Analitico Globale

Giorno 11 – Amichevole


Giorno 13

Seduta di allenamento classica, dedicata alla velocità e rapidità, per visione di gioco, strutturata in:

  • Attivazione Globale Analitico Globale

Giorno 14 – Amichevole


Con questo ultimo articolo ti salutiamo!

E’ ora disponibile per te MFA, un’applicazione che ti permette di creare le tue sedute di allenamento scegliendo tra le migliori esercitazioni dei più efficaci Settori Giovanili, in modo semplice e veloce!
Per averla non devi far altro che iscriverti gratuitamente su mfa.mentalfootball.com!

Related Posts

1 Response

Leave a Reply